Anna De Meo

Tel.: +39.06.90672363
Mail: anna.demeo@itabc.cnr.it

Anna De Meo, geologa, è in servizio dal 2000 come collaboratore tecnico presso l’Istituto per le Tecnologie applicate ai Beni Culturali del CNR.

La sua attività consiste nel trattamento di dati spaziali di varia natura per mezzo di strumenti informatici complessi come i Sistemi Informativi Geografici (GIS).

Si interessa inoltre di metodi di analisi di immagini telerilevate da piattaforme orbitanti tramite l’impiego di applicazioni software specifiche.

Ha contribuito allo sviluppo di metodologie integrate per l’analisi di dati provenienti da vari tipi di indagine.

Tutto ciò finalizzato allo sviluppo, alla conservazione e alla gestione del patrimonio culturale.

I risultati della sua attività sono stai oggetto di contributi a convegni nazionali ed internazionali.

 

Partecipazione a Progetti di ricerca

  • E’membro del gruppo di ricerca del progetto  MEMORY (Smart ModEls for Monitoring and Organization of spatial data in aRchaeologY), CNR-ITABC e Università di Palermo
  • E’ membro del gruppo di ricerca del progetto FIRB 2010 "Il paesaggio di una grande strada romana. Modello di approccio multidisciplinare per una ricostruzione diacronica applicato alla via Appia al valico degli Aurunci", CNR - ITABC.
  • Ha collaborato al progetto PRIN 2008 coordinato dalla prof.ssa Rosa Maria Carra dal titolo: “Pagani e Cristiani a Sabratha e Leptis Magna tra III e VI sec. d. C. - Monumenti e reperti, tradizione e immagini” CNR-ITABC e Università di Palermo

 

Pubblicazioni

  • C. Bacigalupo, P. Carfora, A. De Meo, E. Di Luzio, A. Di Somma, T. Leti Messina, 2016, Integrazione tra rilievi GPS ed elaborazioni GIS per il rilievo topografico dell’area del Tempio di Apollo sulla Via Appia Antica, tra Fondi e Itri (Lazio meridionale), in atti “Conferenza Esri Italia 2016”, Roma 20 – 21 aprile 2016
  • Di Luzio E., De Meo A. 2010, Geological factors controlling the seismic response in the Rome historical centre: updated review and new insights, in Atti IGRS (International GeoHazards Research Society) - 2nd International Symposium, Rosignano Marittima (Li). 26-29 September
  • C. Bacigalupo, A. De Meo  2013, MEMORY (Smart ModEls for Monitoring and Organization of spatial data in aRchaeologY), XVI Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, Paestum 14 - 17 novembre 2013, poster
  • Bacigalupo C., De Meo A., Leti Messina T. 2012, Integrazione di tecniche di rilievo e informatiche per lo studio e la messa appunto di un GIS archeologico per Sabratha, in: “Atti del Seminario di Studio”, Agrigento 26-27 gennaio 2012, Palermo, ISBN 9788896926116
  • Bacigalupo C., De Meo A., Leti Messina T. 2012, Studio preliminare per la creazione di un GIS archeologico, In: “Atti del Seminario di Studio, Agrigento 26-27 gennaio 2012, Palermo, ISBN 9788896926116, poster
  • Espa G., Benedetti R., De Meo A., Ricci U., Espa S. 2006, GIS based models and estimation methods for the probability of archaeological site location, Journal of Cultural Heritage, 7, 147 - 155, Editore Elsevier Parigi
  • Benedetti R., De Meo A.,  Espa G., Espa S., Ricci U. 2005 Geographical Information Systems, Spatial Analysis and Forecasting models in archaeology – in Atti del “6th Internatianal Conference on  Archaeological Prospection” CNR Roma 14 – 17 settembre 2005
  • De Meo A., Espa G., Espa S., Pifferi A., Ricci U. 2003, A GIS for the of the mid – Tiber valley. Comparisons between archaeological settlements of the Sabine Tiberine area, Journal of Cultural Heritage, 4, 169 - 173, Editore Elsevier Parigi