Nicosia walls

Periodo: 2016
Sito geografico: Nicosia
Tipo di progetto: Internazionale
Laboratorio: VHLab
Project team: Daniele Ferdani, Emanuel Demetrescu, Enzo d'Annibale
Partner: Nicosia Municipality, Cyprus Institute

Il progetto prevede attività di rilievo fotogrammetrico terrestre ed tramite sistemi APR delle mura di Nicosia (Cipro) edificate dalla Repubblica di Venezia nella seconda metà del XVI secolo sotto la supervisione dell'architetto Giulio Savorgnano

Il rilievo fotogrammetrico delle mura di Nicosia relativamente alla parte Greco-Cipriota (6 bastioni, porte urbiche e tratti murari intermedi) è stato realizzato nel quadro del “Nicosia Masterplan”, ed è volto a produrre rilievi di dettaglio ed a scala territoriale e, contestualmente, a sviluppare nuovi metodi di documentazione spedita su scala urbana per la salvaguardia, e la valorizzazione del monumento oggetto di indagine e per effettuare un'analisi archeologica della stratigrafia muraria al fine di evidenziarne i differenti interventi effettuati nei secoli. Il rilievo è stato svolto in collaborazione tra l'Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali (ITABC) del CNR, il Cyprus Institute e la Nicosia Municipality. La prima campagna effettuata nel 2016 ha concluso la porzione di mura compresa nella Repubblica di Cipro. 3D ottenuti sono stati integrati con il modello a scala urbana della città in corso di realizzazione dal Cyprus Institute.