Keys to Rome

Periodo: 2014-2015
Responsabile: Sofia Pescarin
Laboratorio: VHLab
Project team: Daniele Ferdani, Emanuel Demetrescu, Enzo d'Annibale, Bruno Fanini, Alfonsina Pagano, Ivana Cerato, Leonardo Rescic, Augusto Palombini, Bartolomeo Trabassi
Partner: V-Must Network
Parole chiave: Virtual Museum

Key to Rome è una mostra internazionale sulla cultura romana unica nel suo genere inaugurata contemporaneamente a Roma (Museo dei Fori Imperiali apertura fino a Maggio 2015), Sarajevo (City Hall e poi Museum of Sarajevo), Amsterdam (Allard Pierson Museum) e Alessandria d'Egitto (Museo delle Antichità della Biblioteca Alessandrina)  il 23 settembre 2014.

La presentazione e i collegamenti tra i contenuti della mostra sono affidati alle tecnologie immersive, che hanno il compito di mettere in relazione le quattro regioni dell'Impero, evidenziando le somiglianze tra esse ma anche le diversità che le contraddistinsero durante i secoli del dominio romano.

Keys to Rome è un'esperienza unica: combina oggetti reali, oggetti restaurati digitalmente o ricostruiti in 3D e ambienti virtuali spettacolari, nei quali i visitatori potranno percorrere un fantastico viaggio indietro nel tempo.

Le Chiavi di Roma è stata organizzata da V-MusT il  Virtual Museum Transnational Network, ed è stata curata da archeologi, storici, architetti, informatici ed esperti in comunicazione.

Link al sito dell'evento