• Heritage BIM per il Museo Archeologico Nazionale di Napoli

HBIM4MANN

Periodo: 2018-2019 (prima fase)
Tipo di progetto: Commessa
Responsabile: Elena Gigliarelli, Luciano Cessari
Laboratorio: BHiLAB
Project team: Filippo Calcerano (project team coordinator) collaboratori: Viola Logori, Ergi Zyberai, Daniela Molinaro, Raffaele Pontrandolfi, Angela Corcella,
Partner: Museo Archeologico Nazionale di Napoli
Parole chiave: Heritage BIM, Facility Management, Smart Museums; HBIM

Il progetto HBim4Mann nasce da una convenzione tra l’ITABC e il Museo Archeologico Nazionale di Napoli Mann per la creazione di una piattaforma HBIM (Heritage Building Information Modeling) finalizzata all’ottimizzazione dei processi di conservazione, gestione, tutela e valorizzazione del Museo. I musei che espongono importanti collezioni, come il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, sono entità complesse dove alla conservazione e manutenzione del complesso architettonico che li ospita, si somma la gestione degli oggetti esposti o depositati in aree protette e il controllo dei flussi dei visitatori in termini di sicurezza e di efficienza. La loro conservazione richiede un'attenzione speciale anche attraverso lo sviluppo di un sistema di monitoraggio ambientale e strutturale per una manutenzione corretta e sostenibile.