Geologia delle aree urbane e dei centri storici

Tipo di progetto: Progetto nazionale
Responsabile: Emiliano Di Luzio
Parole chiave: Cultural heritage, Geological Hazard, Geomorphology, Multidisciplinary research

Nel progetto "Geologia delle aree urbane e dei centri storici" (GAUCS) rientrano tutte le attività che riguardano lo studio dell'assetto geologico di aree urbane e centri storici sul territorio nazionale, con particolare riferimento alla città di Roma.
Nel progetto confluiscono e trovano sintesi le metodologie classiche dell'analisi geologico-strutturale, geomorfologica, geomeccanica, geofisica e i principi della Geologia del Quaternario e dell'Idrogeologia. L'approccio multidisciplinare si é rivelato infatti negli ultimi tempi un presupposto indispensabile per l'analisi di tematiche relative alle molteplici e complesse interazioni tra processi naturali e attività antropiche.
Finalità ultima delle attività di ricerca connesse al GAUCS é l'analisi delle suscettività e pericolosità determinate da processi esogeni (es. movimenti franosi, dissesti di reticoli caveali) o endogeni (terremoti) che possono potenzialmente interessare elementi vulnerabili del Patrimonio Culturale e Ambientale del Paese.