Fortificazioni medievali di San Marino

Tipo di progetto: Campagna Archeologica
Responsabile: Daniele Ferdani
Laboratorio: VHLab
Project team: Daniele Ferdani, Enzo d'Annibale, Emanuel Demetrescu, Bruno Fanini
Partner: Istituti Culturali RSM
Parole chiave: Archeologia Medievale, Archeologia dell'Architettura, Rilevamento Archeologico

Grazie al Protocollo di intesa in tema di ricerca e cooperazione scientifica tra CNR ITABC e Istituti Culturali  RSM, sono state avviate delle campagne di rilevamento che hanno interessato alcune delle principali architetture medievali della città di San Marino, tra cui l'imponente complesso della Prima Torre. Al momento sono in corso attività di elaborazione, analisi e ricerca sui dati raccolti al fine di predisporre una documentazione archeologica delle apparecchiature murarie ed un'interpretazione delle loro principali fasi evolutive. Tali attività rivestono una particolare importanza in quanto parte del primo lavoro sistematico sulle architetture medievali di San Marino mai svolto con criteri analitici propri dell'archeologia dell'architettura. Inoltre Le metodologie e tecniche utilizzate per analizzare il dato archeologico sono state supportate dai più moderni sensori e strumenti attualmente in uso e in sviluppo nel campo del rilievo archeologico e architettonico, dai sistemi laser agli aeromobili a pilotaggio remoto più comunemente conosciuti come droni.