GRS LAB

Metodologie geologiche e geofisiche

Cos'è il GRS LAB

Il GRS-Lab (Ground Remote Sensing Lab), attraverso i progetti attivi sviluppati all’interno dell’istituto ed in collaborazione con patners esterni, ha come obiettivo principale la definizione di un sistema integrato di processi ad alta risoluzione per la conoscenza dei siti archeologici e la caratterizzazione dei manufatti storici, attraverso:

  • lo sviluppo dei metodi di acquisizione, di elaborazione (tecniche di modellizzazione e/o inversione dei dati) e di rappresentazione ad alta risoluzione dei dati geofisici,
  • il confronto e l’integrazione dei metodi di prospezione geofisica (magnetometria, resistività ed elettromagnetismo) in ambiente urbano ed extraurbano,
  • la definizione di un metodo per l'analisi dei fenomeni storico-archeologici a connotazione territoriale, attraverso la correlazione di tutti i parametri geometrici, fisici e geofisici misurati.

Il GRS-Lab si avvale delle competenze presenti presso l'ITABC (in Geofisica, Geologia, Informatica, Archeologia, Topografia), congiunte alle competenze di ricercatori presenti in gruppi di ricerca universitari italiani e stranieri.

Portale del laboratorio